Come informare il mercato ed acquisire notorietà e reputazione
con un piccolo investimento

Se la sua azienda ha l’obiettivo di acquisire o incrementare notorietà e reputazione ed informare il mercato, far conoscere i prodotti, fornire notizie sull’organizzazione, far percepire ai potenziali clienti i punti di forza dell’offerta, può utilizzare gli strumenti più diversi. Ad esempio può avvalersi della pubblicità tabellare sui mezzi di comunicazione di massa (stampa, tv, radio, internet, social network), o su quelli specializzati (testate tecniche, siti e portali dedicati). Oppure può svolgere attività di marketing diretto con tipologie di intervento tradizionali o innovative. Ma tutte queste modalità di comunicazione implicano investimenti assai rilevanti.

 

Si possono ottenere buoni risultati con una spesa contenuta?

Sì, è possibile, facendo ricorso a due strumenti tra loro complementari: l’attività di media relations e quella di ufficio stampa. Si tratta di attività assai poco onerose per il committente, ma che richiedono elevati livelli di competenza tecnica e professionale, devono essere gestite da operatori qualificati, dotati di un adeguato bagaglio di competenze e di un vasto e collaudato sistema di relazioni.

 

Cosa è possibile comunicare mediante tali strumenti?

Le attività di media relations ed ufficio stampa consentono di trasferire al mercato potenziale, agli stakeholders e - quando lo si ritenga opportuno - all’intera pubblica opinione, le informazioni più diverse, quali, ad esempio:
• informazioni di carattere economico ed istituzionale (ad es. notizie sull’andamento dell’azienda, espansione dell’attività verso nuovi mercati),
• informazioni e notizie di carattere commerciale (ampliamento delle reti commerciali e distributive, acquisizione di nuovi clienti importanti, realizzazioni e forniture particolarmente significative...),
• lancio di campagne pubblicitarie o promozionali, partecipazione a fiere e manifestazioni, annuncio di eventi, presentazioni di nuovi cataloghi e pubblicazioni tecnico-commerciali...),
• informazioni sui prodotti (presentazione di novità, illustrazione delle caratteristiche e dei punti di forza delle nuove proposte...),
• notizie ed informazioni sullo sviluppo degli apparati di produzione e sull’introduzione di nuove tecnologie nel processo produttivo, ecc.

I nostri servizi

Eroghiamo al cliente un servizio completo, accurato nelle modalità di somministrazione e gestito con elevati standard di professionalità. Al momento dell’attivazione del rapporto provvediamo a:
• predisporre un piano generale di intervento sulla base delle esigenze del cliente e definire gli ambiti e le aree di attività,
• delineare le mailing list e contattare direttamente i destinatari (giornalisti, free lance),
• realizzare la modulistica personalizzata, attivare un indirizzo di posta elettronica e una linea telefonica dedicata al singolo cliente,
• redigere i testi dei comunicati in differenti versioni funzionali ai diversi mezzi ed assoggettare gli stessi all’approvazione da parte del cliente,
• veicolare i comunicati e le immagini di supporto necessarie e promuoverne, con con tatti diretti, la pubblicazione,
• predisporre la rendicontazione del pubblicato con cadenza mensile o trimestrale, sia in versione cartacea che digitale,
• effettuare la manutenzione ed una costante implementazione delle mailing list.

 

Un metodo efficace e sperimentato

Le modalità di somministrazione del nostro servizio sono frutto di una lunga esperienza: operiamo infatti nel comparto della comunicazione d’impresa da oltre quarant’anni. Possiamo perciò avvalerci di un vasto sistema di relazioni, che costituiscono, insieme alle competenze professionali, il presupposto fondamentale per garantire un servizio efficace e risultati concreti.

 

Risultati concreti e misurabili

Sia l’attività di relazione con i media, utile ad instaurare buoni e durevoli rapporti con i mezzi di informazione, sia quella di ufficio stampa, finalizzata a veicolare notizie ed informazioni, sono soggette a costi fissi preventivamente concordati e, comunque, assai contenuti: non richiedono investimenti elevati, nè periodici incrementi di budget e sono monitorabili, sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo.

 

I nostri report

Alla fine di ogni mese forniamo al cliente un report, all’interno del quale vengono presentati:
• i comunicati veicolati nel periodo,
• l’elenco cronologico delle uscite,
• la riproduzione a colori delle stesse.

 

I report nel dettaglio

I report annuali sono integrati da ulteriori dati, quali la diffusione delle testate coinvolte al fine di consentire una corretta valutazione del ritorno dell’investimento effettuato.



 

I report mensili

I nostri report sono costituiti da eleganti volumi, stampati in digitale, con copertina plastificata, con una foliazione media di 50/100 pagine. Di tali volumi forniamo abitualmente due o più copie a seconda delle esigenze del cliente, nonchè una copia in digitale su DVD.

 

I report annuali

Alla fine dell’anno raccogliamo tutto il materiale in volumi di 300/400 pagine, che forniamo in du- plice copia al cliente. In questi documenti presentiamo anche un profilo dei mezzi al fine di favorire una corretta valutazione del ritorno dell’investimento effettuato.

 

Referenze


Imprese industriali e manifatturiere

• AGV (caschi per motociclisti) • Arteclima (valvole) • Barazzoni (pentole e casalinghi) • Bertolli (olio - vino - alimentari) • Damast (docce) • De Rica (conserve alimentari) • Fasani (valvole per petrolchimica) • Francoli (grappa, vini) • Fratelli Frattini Rubinetterie • Gattoni Rubinetteria • Gemelli (avionica) • Girmi (elettrodomestici) • Greenwood (mobili da giardino) • Hager (materiale elettrico) • Huber (miscelatori termostatici) • Imit (termoregolazione) • IVR (valvole industriali) • Link (distribuzione industriale) • Lume (quadri elettrici) • Maffei (ombrelloni) • Moia (ombrelli) • Gruppo Nobili (rubinetterie) • Palzola (formaggi, gorgonzola) • Quante (telefonia) • Stella Rubinetterie • Tecniche Nuove (editoria) • Senaf (fiere ed eventi) • Vimar (apparecchiature elettriche) • WSG (distribuzione Industriale) • 3M Communication (reti telematiche)

 

Società di Servizi

• Banca Popolare di Intra • Datamedia (sondaggi, ricerche) • Confcommercio (formazione) • Sitaf - Autostrada e Traforo del Fréjus • Fondazione Banca del Monte di Lombardia • Golf Club Castelconturbia • Insieme per Ubi Banca (Associazione azionisti Gruppo Ubi Banca)

 

Enti ed Associazioni di categoria
• AIN - Associazione Industriali di Novara • ANES - Ass. Naz. Editori Stampa Specializzata • ANPO - Associazione Nazionale Produttori Ombrelli • Confcommercio - Presidenza • Confcommercio - Marketing associativo • FNDI - Federazione Nazionale Distribuzione Industriale • FNDME - Federazione Nazionale Distribuzione Materiale Elettrico • UNICOM - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione

 

Iniziative no-profit

• Pubblicità Progresso • ASL 13 - Campagna contro l'Ipertensione • Associazione Genitori • Sacro Monte Calvario di Domodossola

Lorenzo Strona


Attività professionale

Si occupa di comunicazione d’impresa e istituzionale dal 1972. Con il supporto della sua struttura ha svolto e svolge attività di consulenza per importanti società nazionali ed internazionali, enti pubblici, associazioni di categoria. Ha realizzato iniziative di comunicazione nell’area no-profit che hanno conseguito prestigiosi riconoscimenti. Viene regolarmente invitato per lectures e lezioni presso le Università.

E' consulente personale di protagonisti di primo piano del panorama politico e istituzionale nazionale. Partecipa attivamente al dibattito sull’evoluzione degli scenari della comunicazione in Italia attraverso articoli ed interventi sulle più importanti testate del settore e relazioni in Convegni e Congressi nazionali ed internazionali.
Ha fondato e diretto la rivista “L’impresa di comunicazione” (1998 - 2011).
E’ autore di: “Cattivi pensieri. Comunicazione, economia, politica e società” - 2008
“L’ontano nero - Passione e morte di un eretico medievale” - 2012
“Prossima fermata Babilonia” (con Bruno Zerbini) - 2014

Attività istituzionale

• Presidente di Unicom - Unione Nazionale delle Imprese di Comunicazione (1996 - 2012)
• Membro del CDA di Auditel (2010-2015)
• Membro della Giunta Nazionale di Confindustria (2010 - 2012)
• Membro della Giunta Nazionale di Confcommercio (2000 - 2009)
• Coordinatore dell’Advisory Board di Confcommercio (2000 - 2009)
• Membro di Commissione presso il Ministero della Salute (1997)
• Membro della Commissione Pubblicità presso il Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri (1996 - 2006)
• Membro della Commissione Speciale per l’Euro presso la Presidenza del Consiglio (2002 - 2003)
• Presidente dell’Osservatorio della Comunicazione Sociale presso il Ministero della Famiglia (1994)

 

Contattaci

Compila il seguente form per ricevere informazioni:

V.LE MARAZZA, 30 28021 BORGOMANERO (NO)

E-mail: strona@lsep.it

Tel: 0322 843361